-

CHE COS’È UN PORTONE BASCULANTE

cose-un-portone-basculante

Un portone basculante è una soluzione ingegnosa per l’ingresso del vostro garage o del deposito o anche della vostra rimessa. Si tratta di una serranda che si solleva con grande fluidità e semplicità, grazie al movimento dei contrappesi o delle molle poste ai lati della struttura.

Il portone basculante è da sempre considerato una delle migliori soluzioni, soprattutto per le porte dei garage in quanto alternativa sicura al cancello o portone a battente, con il vantaggio di non necessitare di ampio spazio per l’apertura: per le tipologie così dette debordanti, solo un terzo della loro altezza viene spinto in avanti, mentre le soluzioni non-debordanti rappresentano un enorme guadagno in termini di spazio ingombrato e la soluzione ideale per i corselli condominiali.

Negli anni questo prodotto è stato sempre più richiesto e innovato, la gamma di modelli e materiali usati si è così notevolmente ampliata: ai più semplici portoni basculanti in lamiera, oggi si affiancano quelli in legno o in acciaio effetto legno o verniciato, coibentati, fino ad arrivare alle porte basculanti certificate anti-effrazione. Senza considerare gli accessori e le personalizzazioni con porte pedonali, finestrature, sensori di allarme e fotocellule, oltre alle tradizionali serrature.

Il portone basculante motorizzato o manuale è quindi personalizzabile nelle misure e nelle finiture, consentendo di arricchire l’aspetto della vostra abitazione, migliorandone la comodità e incrementandone il valore.

Portone basculante automatizzato: i vantaggi

Il portone basculante motorizzato o elettrico somma tutti i vantaggi finora esposti, con la comodità di poter essere aperto a distanza tramite un telecomando o un pulsante.

I materiali utilizzati per un portone basculante elettrico vanno dall’acciaio alla lamiera, dal legno o addirittura blindati, consentendo di soddisfare qualsiasi richiesta. Le personalizzazioni sono pressoché infinite e si adattano, grazie anche alla consulenza dei nostri esperti, a tutte le soluzioni che sceglierete.

Per quanto riguarda il movimento, l’automazione elettrica garantisce affidabilità e sicurezza durante il funzionamento. Oltre ad essere una comodità, l’automatizzazione è consigliata, e a volte necessaria, in caso di portoni realizzati in materiali pesanti o nel caso in cui dovesse essere di grandezze importanti. Per questi e altri motivi, affidarsi a un’azienda competente, esperta e aggiornata sugli sviluppi del settore, consente di offrire un sistema porta che sia adatto alle diverse esigente e che risponda anche alle normative vigenti.

Il portone basculante motorizzato è insomma una soluzione che assicura comodità ma, allo stesso tempo, dona design alla vostra abitazione.

Perché scegliere un portone basculante automatizzato

Preferire un portone basculante automatizzato, nelle situazioni in cui è indicato, risulta essere una scelta intelligente perché abbraccia diversi aspetti:

  • Sicurezza
  • Comfort e spazio
  • Design

Preferire per il vostro garage una porta basculante piuttosto che un semplice portone, fornisce maggiori standard di sicurezza per la vostra casa o la vostra auto.

In caso abbiate poco spazio o non vogliate vedere il portone una volta aperto, questa soluzione consente di nascondere il portone alla vista ma anche di avere un’apertura maggiore e senza impedimenti a terra.

La scelta di un portone basculante automatizzato è anche una scelta di design che permette personalizzazioni assolute su tutta la superfice del portone. Volendo si può rendere l’ingresso del vostro garage quasi invisibile o farlo sembrare un’opera d’arte architettonica.

Venite a scoprire sul nostro sito le diverse soluzioni che proponiamo per il vostro portone basculante automatizzato, potrete apprezzare il design dei portoni da noi selezionati, la loro affidabilità certificata e garantita. Aggiungiamo poi la disponibilità e l’esperienza del nostro personale che vi seguirà con competenza e affabilità.

0 Comments
Share

Reply your comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *