-

Impianto citofonico a due fili in sistema bus

impianto-citofonico-due-fili-sistema-bus

Che cos’è un impianto citofonico a due fili in sistema bus

Un impianto citofonico a due fili in sistema bus consente di ottenere diversi servizi da un solo apparecchio, senza ovviamente consentire ad altri utenti di intercettare la conversazione.

Nel sistema citofonico a due fili in sistema bus, citofono e apriporta di un normale impianto di portiere elettrico con soli due fili nella colonna montante: questo rende il sistema particolarmente adatto al rifacimento degli impianti esistenti in quando è ridotto l’ingombro del conduttore nelle tubazioni anche datate.

Vantaggi di un impianto citofonico a due fili in sistema bus

Innanzitutto il sistema citofonico a due fili in sistema bus consente, con pochi passaggi di cavi, di aggiungere un apparecchio citofonico in ogni stanza voi desideriate.

Inoltre la conversazione, in presenza di più apparecchi, rimane riservata; questo anche dall’esterno (se si dovesse per esempio ricevere visita durante una chiamata interna) in quanto, grazie a degli appositi circuiti di segreto, ogni funzione è isolata dall’altra.

Questo fornisce diversi vantaggi e comodità:

  • Riservatezza nelle chiamate, come se si possedesse un solo apparecchio;
  • Si può usare il pulsante apriporta solo se si il citofono suona: questo evita involontarie aperture di porte e cancelli.
  • Facilità di installazione
  • Possibilità di utilizzare al posto del citofono tradizionale appositi telefoni e/o con determinati accessori anche trasferire la chiamata sul proprio smartphone dal quale eventualmente anche gestire l’apertura.
  • Possibilità di aggiungere la funzione video dal posto di chiamata e da eventuali telecamere aggiuntive, per raggiungere un ulteriore grado di comodità e sicurezza.
0 Comments
Share

Reply your comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *