-

Manutenzione degli impianti fotovoltaici

manutenzione-degli-impianti-fotovoltaici

La manutenzione degli impianti fotovoltaici è una pratica spesso trascurata, dovuta anche alle posizioni elevate o inclinate dei moduli fotovoltaici. Trascurare la manutenzione porta sicuramente ad un calo delle prestazioni e dell’efficienza dell’impianto fotovoltaico, inoltre può causare l’insorgere di problemi che, se trascurati, risulterebbe nel tempo più oneroso risolvere.

 

Le regole per la manutenzione del tuo impianto fotovoltaico

Le regole da seguire sono poche e semplici. Risulta facile comprendere come, su impianti di grandi dimensioni o posizionati in zone scomode da raggiungere, sia difficile effettuare una manutenzione senza rivolgersi a ditte specializzate e qualificate.

Andiamo ora a vedere le regole che bisogna seguire per mantenere l’efficienza produttiva del tuo impianto fotovoltaico:

  1. Controllare il rendimento dei pannelli solari dall’inverter, consente di monitorare la quantità di energia prodotta. In caso di variazione anomala dei valori, avrete la certezza che qualcosa non va
  2. Tieni puliti i moduli solari. Le piogge, lo smog, i pollini ma anche gli escrementi degli uccelli, sono tutti elementi che sporcano i pannelli solari, formando uno strato di polvere che riduce l’efficienza di tutto l’impianto.
  3. Un altro controllo importante è la verifica dell’integrità dei pannelli: se ci fossero danni visibili come scheggiature, graffi importanti o deterioramenti del telaio, questo potrebbe danneggiare la funzionalità dell’intero impianto.
  4. La garanzia per i moduli fotovoltaici è genericamente rilasciata per 2 anni; alcuni produttori estendo la copertura per difetti di costruzione a 5 o 10 anni. Diversi sono i termini di producibilità che mediamente si attestano intorno ai 15 anni. Viene da sé l’importanza di controllare periodicamente se la resa dell’impianto è linea con i parametri dati dal produttore e dall’installatore.
  5. Rivolgersi a un tecnico specializzato. La consulenza di un tecnico, in caso dovessi notare qualcosa di anomalo, può prevenire guasti che potrebbero essere molto onerosi.

Pulizia dei pannelli solari

In caso di piccoli impianti fotovoltaici, se non vuoi affidarti a mani esperte, la pulizia è fondamentale perché anche una piccola riduzione di efficienza causa enormi differenze nella produzione di energia elettrica: un pannello sporco può produrre anche il 25 % in meno!

Le regole da seguire sono poche e semplici:

  • Evitare i detergenti domestici in quanto diluenti e sgrassatori possono causare danni e utilizzare solo prodotti specifici o semplicemente dell’acqua.
  • Evitare di usare strumenti per il lavaggio a pressione come le idro pulitrici.

A titolo informativo, il proprietario di un impianto fotovoltaico può richiedere per poi stipulare polizze assicurative contro danni diretti e indiretti.

Vantaggi di affidarsi ad una ditta specializzata per la manutenzione

Sono tanti i motivi per cui è vantaggioso avere un contratto di manutenzione con una ditta specializzata che, grazie alla conoscenza tecnica di tutte le parti che compongono un impianto fotovoltaico, può garantire la massima resa dell’investimento.

Come abbiamo visto, la manutenzione preventiva e la pulizia dell’impianto fotovoltaico possono essere difficoltose per diversi motivi ma niente di troppo difficile per tecnici specializzati.

 

0 Comments
Share

Reply your comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *