-

Portoni industriali a libro: innovativi e pratici

portoni-industriali-libro-innovativi-pratici

I portoni industriali a libro sono una tipologia di chiusure adatta per essere impiegata in qualunque fabbricato. La loro robustezza consente di raggiungere elevate dimensioni costruttive, permettendone l’utilizzo anche in strutture i cui i varchi hanno grandi dimensioni. I portoni a libro per capannoni, oltre alle caratteristiche descritte poc’anzi, possiedono anche un’elevata resistenza nel tempo.

Questo tipo di chiusure sono adatte ad essere impiegate in fabbriche, magazzini e altre realtà operative in cui sia presente traffico veicolare in entrata ed uscita. Unito alla necessità di garantire un livello di chiusura in grado di proteggere dalle intemperie e realizzare un primo controllo delle temperature. Controllo che può essere migliorato impiegando le versioni realizzate in pannelli coibentati.

Le tecniche costruttive moderne consentono un’ampia gamma di personalizzazioni che sono alla base della praticità d’uso dei portoni industriali a libro. È possibile scegliere finiture e colori, per esempio, in modo da uniformare le chiusure all’impatto visivo della struttura che le ospiterà. Per chi ha esigenze di avere luminosità naturale all’interno degli edifici è possibile prevedere l’inserimento di superfici finestrate che, nello stesso tempo, permettono anche di risparmiare sul consumo di energia elettrica per l’illuminazione. Le dimensioni sono un altro aspetto molto interessante dei portoni a libro per capannoni: le ante si possono realizzare con dimensioni differenti, permettendo una gamma di soluzioni quasi infinite.

Un insieme di accorgimenti che migliorano la funzionalità di queste chiusure. Assicurandone, al contempo, versatilità d’impiego e sicurezza. I portoni industriali a libro per gli edifici industriali, parallelamente alla versatilità e comodità d’utilizzo, sono soggetti ad una limitata richiesta di manutenzione. Una cosa da non sottovalutare, in una soluzione che si rivolge ad ambienti in cui le operazioni di apertura/chiusura sono tutt’altro che sporadiche. Una peculiarità che nasce dal connubio fra la resistenza dei materiali impiegati e la relativa semplicità di funzionamento, che sono fonte di una ridotta usura nel tempo.

0 Comments
Share

Reply your comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *